L’inizio dell’anno scolastico all’Istituto Alberghiero di Domodossola ha previsto, come da tradizione, la presentazione del progetto annuale e l’incontro con le famiglie in teatro e negli spazi storici del Collegio Rosmini. Ieri, 9 settembre 2019, famiglie e studenti sono stati accolti dalla direzione e dai docenti e hanno avuto la possibilità, durante la mattina, di vedere il trailer del film “L’apprendistato”, pellicola realizzata dal regista Davide Maldi nella scuola di Domodossola, con protagonisti i ragazzi dell’attuale classe terza. Il film è stato presentato in anteprima in estate al Locarno Film Festival, dove la richiesta di repliche e le lunghe code per entrare nella sala nella quale veniva proiettato, hanno dimostrato l’interesse della critica e del pubblico. “Una soddisfazione per l’Istituto alberghiero”, ha detto il presidente della cooperativa di gestione Luca Colini che ha portato i saluti anche della preside Elena Beltrami e spiegato ai presenti le novità. Il nuovo anno scolastico è iniziato in modo positivo e i numeri parlano chiaro: le iscrizioni sono aumentate e la nuova classe prima è composta da tredici studenti. “Una vittoria per la cooperativa che da qualche anno lavora per promuovere l’Istituto e riportarlo a un alto livello come in passato – ha aggiunto il presidente – . Ci impegniamo per creare un ambiente di lavoro che sia stimolante per noi docenti e per i ragazzi che devono trovare ogni giorno un clima di collaborazione e condivisione all’interno delle aule didattiche (pensate in stile americano e arredate dai docenti dei vari dipartimenti in base alle materie) e nei laboratori”. Il docente di cucina e chef Giandomenico Iorio ha poi parlato del progetto di alternanza scuola-lavoro che in estate ha coinvolto quasi tutti gli allievi. “Molti dei nostri ragazzi sono stati confermati oltre la scadenza del contratto concordato con la scuola – ha specificato – . Questo indica una lunga esperienza utile per la loro formazione e una cura da parte delle strutture che li ospitano. Il nostro è un lavoro meritocratico che offre ai ragazzi tante possibilità”. Il presidente Colini, con la vicepreside Laura Mendicino e Danilo Bortolin, chef del Grand Hotel Majestic di Pallanza, presente come presidente dell’Associazione Ex Allievi, hanno poi consegnato sul palco un riconoscimento ai migliori studenti dello scorso anno: Mattia Fiorino, Christian Della Mora, Aurora e Alice Marabese, Lorenzo Forni e Luca Zonca. Sempre sul palco, i ragazzi della classe quarta hanno ricevuto l’attestato di qualifica regionale conseguito lo scorso anno. La mattina si è conclusa con la visita guidata del museo a cura di don Andrea Bellebono, padre rosminiano rettore del Collegio e con l’aperitivo preparato dai maître. Da ottobre sarà poi attivo tutti i giorni a mezzogiorno il ristorante didattico “Inizio”, gestito da chef, maître e studenti della scuola alberghiera domese, con proposte alla carta e la possibilità di prenotare lo “chef corner” o la “table du maître”: due “angoli intimi per la degustazione guidata e punti strategici da cui osservare il lavoro svolto dai ragazzi all’interno della scuola”. 

Leave a Comment

Corsi Sicurezza

Corsi Sicurezza

Facebook